LEONARDO AL MUSEO DEL DUOMO!

Segnaliamo un’importante iniziativa: LEONARDO AL MUSEO DEL DUOMO!

Per celebrare i cinquecento anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci, la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano rende omaggio al grande genio fiorentino con la mostra: “Il Duomo al tempo di Leonardo”, che racconta al pubblico il suo coinvolgimento nelle vicende del cantiere della Cattedrale alla fine del Quattrocento.

L’esposizione, che si tiene al Museo del Duomo, nella Sala Gian Galeazzo, dal 22 novembre 2019 al 23 febbraio 2020, disegna il volto della Cattedrale meneghina negli anni in cui Leonardo è chiamato insieme ad altre menti eccelse a risolvere una delle più affascinanti sfide della sua storia: la costruzione del tiburio nella cornice della corte Sforzesca di Gian Galeazzo e Ludovico il Moro.

A chi decidesse di fare una visita durante le Feste Natalizie, le nostre Giulia, Chiara e Valentina, presenti nelle sale in tutto il periodo, hanno voluto dare alcuni suggerimenti in anteprima.

Giulia consiglia di farvi trasportare dalla musica e dal video della sala immersiva: “Grazie alla tecnologia della modellazione 3D, realizzata con il contributo del Politecnico di Milano, è stato possibile elaborare alcune applicazioni molto interessanti del progetto di Leonardo per la costruzione del tiburio”.

Chiara ha una passione per il Codice Atlantico: “Ammirare le proposte architettoniche del genio fiorentino per la costruzione del tiburio sui fogli originali presenti in mostra è sempre emozionante!”

Valentina infine suggerisce di fermarsi ad ammirare lo scorcio sul modello ligneo della cattedrale: “La vista dall’alto è molto suggestiva e restituisce in chiave prospettica la totalità dell’edificio”.

Per maggiori informazioni: https://www.duomomilano.it/it/article/2019/11/22/il-duomo-al-tempo-di-leonardo/212/ “



Informiamo che in questo sito sono utilizzati solo “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione; il presente sito può consentire l’invio di “cookies di terze parti”. Non sono utilizzati cookies di profilazione. Puoi avere maggiori dettagli e indicazioni sull’uso dei cookies utilizzati dal presente sito visionando l’informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, anche mediante l’accesso ad altra area o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio un’immagine o un link), ciò comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookies specificati nell’informativa estesa (art. 4.1. Provv. Generale n. 229 dell’8.05.2014 Garante Privacy).